Novità
Home / News / “Io+Te=Noi” incontra i beneficiari del centro Sprar

“Io+Te=Noi” incontra i beneficiari del centro Sprar

Il giorno 6 aprile i volontari del Servizio Civile al Comune di Adelfia, in collaborazione con il Centro SPRAR, si sono recati a casa di un gruppo di beneficiari per avviare con essi un dialogo interculturale. Il progetto di Servizio Civile “IO+TE=NOI”, per il quale sono stati selezionati, li vede impegnati nella realizzazione di spazi e momenti di incontro tra soggetti stranieri e autoctoni per favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze legate alle diverse culture.
I volontari hanno pensato di attuare un progetto che vede l’incontro tra la cucina tipica italiana e le abitudini alimentari degli immigrati con l’intento di favorire l’interesse e l’attiva partecipazione alla preparazione delle pietanze. Al primo incontro, cui ne seguiranno degli altri, hanno cucinato tutti insieme orecchiette al sugo e frittata di zucchine.  La preparazione dei cibi ha visto momenti di ilarità e divertimento, in una situazione a tratti buffa ma emozionante. Non sono mancati momenti di condivisone che prescindevano dalla cottura dei cibi, dato che di tutti i presenti, inevitabilmente, solo alcuni erano ai fornelli. In seguito i partecipanti hanno mangiato insieme le pietanze cucinate, gustate con piacere da tutti.
I volontari si augurano di continuare i loro incontri poiché il cibo e le tradizioni culinarie sono uno strumento di conoscenza reciproca, di incontro e di integrazione tra popoli e culture diverse.

Assessorato alle politiche sociali