Home / Regolamento Social Network

Regolamento Social Network

Regolamento per il funzionamento e l’utilizzo degli account istituzionali del Comune di Adelfia sui social network

Approvato con: del. C.C. n. 38 del 12/07/2017

 

Art. 1 Oggetto del Regolamento

Art. 1 Oggetto del Regolamento

Il Comune di Adelfia riconosce Internet quale strumento fondamentale per raggiungere gli obiettivi di maggior trasparenza sugli atti, di maggior coinvolgimento dei cittadini alla vita sociale, politica ed istituzionale e di sempre più libero e semplice accesso alle informazioni.

Oggetto del presente regolamento è la creazione degli account dell’Ente Comune di Adelfia sui cosiddetti “social network” di maggior diffusione (es. Facebook, Twitter, Instagram, Youtube ecc…) e la regolamentazione riguardo ai contenuti pubblicabili e le metodologie per la loro pubblicazione.

Le pagine istituzionali del Comune di Adelfia sui social sono una risorsa che deve essere utilizzata in coerenza con le funzioni e gli obiettivi fondamentali dell’Ente ed è da intendersi, accanto al sito ufficiale, come un’interfaccia complementare ai tradizionali strumenti di comunicazione, attivata per migliorare l’efficacia e la tempestività dell’informazione nonché la partecipazione dei cittadini.

Il regolamento che segue sarà pubblicato sul sito del Comune di Adelfia e l’adesione ai social comporterà l’automatica accettazione delle presenti linee guida oltre a quelle generali delle piattaforme.

Art. 2 Contenuti degli account istituzionali

Art. 2 Contenuti degli account istituzionali

La presenza di canali istituzionali dell’Ente su tipologie di siti-web di cui all’articolo 1 ha puramente finalità istituzionale, pertanto i contenuti in essi inseriti saranno orientati a:

  • Promuovere campagne informative di qualsiasi genere, escluse quelle politiche/promozionali di particolari gruppi politici.
  • Diffondere foto/video di eventi organizzati direttamente dal Comune di Adelfia o, in taluni casi di particolare rilevanza, anche solo co-organizzati o patrocinati.
  • Diffondere comunicati stampa, o materiale fotografico che abbiano finalità istituzionali.
  • Informare la cittadinanza su: servizi (pubblici o privati in convenzione), scioperi, chiusure al traffico, modulistica, storia locale ecc…
  • Incentivare il marketing territoriale e la promozione del territorio con le sue particolarità ed eccellenze, nonché creare un archivio digitale di notizie e foto storiche.
  • Diffondere le decisioni assunte dalla Giunta Comunale e/o Consiglio Comunale e Commissioni che si riterranno di volta in volta strategiche e di rilevante comunicazione a garanzia di trasparenza.

Art. 3 Regole e Netiquette degli Account Istituzionali

Art. 3 Regole e Netiquette degli Account Istituzionali

Le comunicazioni scritte (sia da parte dell’Ente sia da parte degli utenti) non dovranno in nessun caso essere di contenuto politico, poiché potrebbero ledere le rappresentanze consiliari e saranno sottoposte alla regolamentazione nazionale della cosiddetta “par condicio” quindi, rientrano nel contenuto politico: ogni sorta di esplicito parteggiare e/o criticare una parte politica direttamente sugli account pubblici del Comune di Adelfia.

E’ vietato pubblicare link riconducibili a siti con contenuto pornografico o pedopornografico, virus e spyware in genere. Tale violazione comporterà la denuncia del responsabile della pubblicazione.

Sono vietati messaggi blasfemi, volgari, discriminatori per razza, religione e territori.

Sono vietate tutte le forme pubblicitarie di qualsiasi natura.

La medesima notizia potrà esser condivisa più e più volte in diversi momenti per favorirne la diffusione; si potrà altresì chiedere agli iscritti di favorirne la diffusione (tag, condivisioni, ecc.).

La decisione inerente l’eventuale rifiuto alla pubblicazione di un “messaggio/post” scritto da un utente iscritto agli account social del Comune si basa sul rispetto della seguente Netiquette (regole):

Domande – Per comunicazioni o problematiche personali e per segnalare disservizi gli utenti sono pregati di non aprire topic sulla pagina del Comune di Adelfia, ma di contattare il Comune mediante i canali ufficiali illustrati sul sito http://comune.adelfia.gov.it/

Moderatori – Gli account sono moderati. I moderatori (interni all’Ente) potranno modificare o cancellare i messaggi. Lo faranno solo nel caso in cui contengano parolacce, insulti, bestemmie, attacchi personali, materiale pornografico, affermazioni razziste, provocazioni inutili, comunicazioni politiche e altro che possa offendere gli altri utenti. Verranno anche cancellati messaggi di tipo “flood” (molti messaggi identici, ripetuti).

Maiuscole e Abbreviazioni – È vietato scrivere utilizzando tutte le lettere maiuscole. Su Internet equivale a gridare, di conseguenza può dar fastidio. Ugualmente, è vietato postare utilizzando ripetutamente compressioni lessicali non tipiche della lingua italiana tipo “x’ “, “cmq”, “ke” o similari, così come scrivere ripetutamente in lingue straniere.

Restrizioni – È espressamente vietato discutere di tematiche illegali e inserire link a materiale illegale e/o protetto da copyright, di qualsiasi natura esso sia; eventuali messaggi di questo tipo verranno immediatamente rimossi. Onde evitare problemi di natura legale, qualsiasi post che dovesse contenere calunnie o diffamazioni verso persone fisiche o giuridiche terze sarà immediatamente cancellato senza preavviso.

Spam – È fatto divieto assoluto di fare pubblicità a siti di guadagno online.

Fake – Sebbene sia consentito iscriversi ai social con più account, questi non devono essere sfruttati per violare il regolamento e causare fastidio agli altri utenti. Comportamenti di questo tipo saranno puniti col ban del fake.

Art. 4 Gestione degli Account

Art. 4 Gestione degli Account

La gestione degli account è in capo al Settore Affari Generali che provvede alla pubblicazione in base alle regole contenute nel presente regolamento.

Il Responsabile del settore crea login e password d’accesso ai vari account.

Art. 5 Modalità di Accesso agli Account Istituzionali

Art. 5 Modalità di Accesso agli Account Istituzionali

Il presente articolo dettaglia le modalità di accesso di ciascuno dei siti sui quali il Comune potrà aprire un account istituzionale.

  1. FANPAGE FACEBOOK
    L’iscrizione alla pagina dell’Ente è libera. Qualsiasi utente iscritto a Facebook, accedendo a questo link, può cliccare sul cosiddetto bottone “mi piace” (diventando “fan” della pagina), leggere tutti gli aggiornamenti della pagina e interagire con i contenuti pubblicati. Gli utenti dovranno osservare le regole previste dal presente regolamento con riferimento all’Articolo 3.
  2. PROFILO TWITTER
    Qualsiasi utente iscritto a Twitter può decidere liberamente di diventare “follower” delle notizie ivi pubblicate.
  3. CANALE YOUTUBE
    Qualsiasi utilizzatore di internet può in questo caso accedere al canale Youtube.

Considerando l’enorme bacino potenziale di utenti che possono accedere liberamente a tale servizio, questo canale non viene considerato come avvicinamento e scambio di informazione tra pubblica amministrazione e cittadini, ma solo come luogo per pubblicare video inerenti a:

  • annunci istituzionali dell’Amministrazione;
  • video di eventi patrocinati o organizzati dall’Ente Locale;
  • video di promozione del territorio;

Tale canale sarà utilizzato, inoltre, per la pubblicazione delle sedute dei Consigli Comunali Live seguendo quanto menzionato sul “Regolamento per la disciplina delle attività di ripresa audiovisiva e diffusione delle sedute del consiglio comunale e commissioni

Ciò premesso, ad ogni eventuale futuro inserimento di video sul Canale Youtube, l’Amministrazione selezionerà la voce prevista secondo la quale ogni commento deve essere approvato prima di comparire pubblicamente. In ogni caso, il Comune di Adelfia non interverrà mai per rispondere ad eventuali domande o chiarimenti degli utenti.

  1. INSTAGRAM
    Per quanto riguarda Instagram, l’amministrazione oltre a scattare foto dei luoghi più belli, suggestivi ma anche meno conosciuti di Adelfia, condivide le foto della città fatte dagli utenti stessi, contribuendo alla costruzione del profilo ufficiale nonché alla divulgazione delle bellezze architettoniche, paesaggistiche e culturali del territorio.
  2. EVENTBRITE
    Il Comune di Adelfia si riserva di utilizzare la piattaforma Eventbrite per creare, promuovere Eventi ed invitare i cittadini.
  3. ALTRI SOCIAL NETWORK
    Nel caso futuro di iscrizione del Comune di Adelfia a nuove piattaforme o ad altre ad oggi presenti, ma non considerate strategiche, il presente regolamento demanda alla Giunta di adottare una presa d’atto di iscrizione a un ulteriore sito-web con un account istituzionale dell’ente che conformi la sua presenza online ai dettami del presente atto o aggiunga eventuali dettagli al momento non mappabili.

Art. 6 Glossario dei neologismi

Art. 6 Glossario dei neologismi

Social network: siti-web ad iscrizione libera e gratuita ove può avvenire un’interazione tra iscritti a fini informativi, di passatempo, ricreativi, politici, religiosi e di qualsivoglia tipologia.

Postare: scrivere una frase di qualsiasi tipo su un social network e pubblicarla.

Taggare: “etichettare” una foto col nome di un amico per renderla visibile anche all’amico che non segue, nella fattispecie, la pagina Facebook del Comune di Adelfia.

Follower: letteralmente “inseguitore”, è un iscritto a un profilo Twitter di un altro utente

Re-twittare: rendere un post su Twitter visibile ai propri followers che non sono a loro volta followers, nella fattispecie, dell’Account del Comune di Adelfia.

Linkare, linkato: collegare, collegato; rendere quindi un “qualcosa” disponibile con maggior semplicità da un sito a un altro.

Upload: caricare qualcosa su un sito internet.

Spyware: è un tipo di software che raccoglie informazioni riguardanti l’attività online di un utente senza il suo consenso, trasmettendole tramite Internet ad un’organizzazione che le utilizzerà per trarne profitto, solitamente attraverso l’invio di pubblicità mirata.

Ban/Bannare/Bannato: punire un utente indisciplinato non consentendo più ad esso di interagire con un account al quale è iscritto.

Art. 7 Norme finali

Art. 7 Norme finali

All’entrata in vigore del presente regolamento, per il funzionamento e l’utilizzo degli Account sui Social Networks e altri siti web non sono previsti costi di registrazione a carico dell’Ente. Qualora le società proprietarie di tali siti dovessero prevedere costi (es. canoni annuali per il mantenimento dei profili o simili), la Giunta Comunale valuterà in seguito l’opportunità di stanziare o meno risorse finanziarie ad hoc.

Per quanto non previsto in questo Regolamento, si rimanda alle norme nazionali, in particolare:

L. 241/1990 e s.m.i. “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”

D. Lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

D.Lgs 267/2000 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali”

L. 28/2000 e s.m.i. “Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica”

L. 69/2009 “Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile”

D.Lgs 33/2013 Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Art. 7 Entrate in vigore

Art. 7 Entrate in vigore

Il presente regolamento entra in vigore ad avvenuta esecutività della delibera di approvazione.