Novità
Home / Bandi di gara e Contratti / Bandi di Gara / Bando di gara per Servizio Mensa Scolastica

Bando di gara per Servizio Mensa Scolastica

E’ indetta per il giorno 13 agosto 2014 una gara aperta per l’affidamento, della durata di ani tre, del Servizio Mensa Scolastica agli alunni delle Scuole materne statali, elementari e medie.

Adobe Ico Avviso di rettifica
Adobe Ico Bando
Adobe Ico Capitolato
Adobe Ico Allegato 1
Adobe Ico Allegato 2
Adobe Ico DUVRI Mensa

FAQ

FAQ

Domanda:

All’articolo 1 del capitolato speciale di appalto si disegna una tabella in cui il numero totale dei pasti del lunedì ascende a 160 unità. In considerazione del numero pasti presunto delle scuole materne e del numero presunto di pasti delle scuole medie, il numero dei pasti totale presunto della giornata del lunedì dovrebbe essere 235 e non 160 come invece viene riportato.
Conseguentemente il numero totale dei pasti delle scuole medie dovrebbe essere pari a 225 e il numero totale dei pasti settimanali pari a 1175.
Si chiede conferma.

Dott. Silvio Donghia – Funzionario Commerciale Filiale Adriatica

Risposta:

In riferimento alla Vs richiesta di chiarimenti, si comunica che il numero dei pasti settimanali è 1160 in quanto le scuole medie hanno solo due rientri pomeridiani.
Pertanto il n. 75 riportato nella giornata del lunedì al rigo Scuola Media è da ritenersi un mero refuso di battitura e non va considerato e/o contabilizzato.
Tanto per dovuta informazione.

Dr. Grazia De Santis – Responsabile Settore SS. SS.

Domanda:

Nel capitolato Speciale d’Appalto all’art. 5 “Modalità di gara e aggiudicazione” al punto F dello schema di attribuzione del punteggio dell’offerta tecnica è riportato “disponibilità di un Centro di Cottura di emergenza ove preparare i pasti del quale deve essere allegata copia dell’Autorizzazione Sanitaria”

SI CHIEDE SE

per disponibilità si intende che la Ditta partecipante si può avvalere di terzi per la produzione dei pasti in caso di emergenza e quindi allegare nell’offerta tecnica l’Autorizzazione sanitaria intestata a Ditta diversa dalla partecipante.

Dussman Service S.r.l.

Risposta:

In riferimento alla Vs richiesta, si precisa che il centro di cottura, di cui all’art. 5 – lett. F del capitolato, deve essere di proprietà della Ditta partecipante oppure nella piena disponibilità (Contratto di locazione, ecc.)

Dr. Grazia De Santis – Responsabile Settore SS. SS.