Home / Aree tematiche / Attività produttive

Attività produttive

COMUNICAZIONE ALLA CITTADINANZA – ACCESSO AL CCR COMUNALE

SI AVVISA LA CITTDINANZA CHE IN OSSEQUIO DELLE DISPOSIZIONI IMPARTITE DAL DECRETO MINISTERIALE IN MATERIA DI COVID-19, L’ACCESSO AL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE SARA’ LIMITATO ALLE URGENZE CON ORARIO 06.00/ 12:00. SONO ABOLITE LE APERTURE POMERIDIANE.

Modello di autocertificazione per gli spostamenti – 26.03.2020

A seguito dell’emanazione delle ultime disposizioni, gli spostamenti sono consentiti esclusivamente per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o salute.

Sarà necessario, pertanto, compilare l’allegato modello di autocertificazione, riportando i motivi che giustificano tali spostamenti, da esibire alle autorità competenti in caso di controllo.

 

Avviso servizio “Taxi per l’anziano”

A partire da domani 11 marzo e fino al 03 aprile p.v., nell’ottica di contenimento del contagio del virus, sarà potenziato il servizio “Taxi per l’anziano”.

Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Potranno richiederlo gli anziani over 65 in situazione di fragilità che non possono contare sull’ausilio di familiari nell’approvvigionamento dei beni di prima necessità.

Contattare il: 334 86 09 617

#comunediadelfia

Referendum Costituzionale del 29 marzo 2020 – Sospensione operazioni referendarie

Il Ministero dell’Interno con circolare n. 17/2020 e con nota prefettizia n. 27126 del 06/03/2020,  in data odierna ha comunicato che in relazione alle misure per il contrasto, il contenimento, l’informazione e la prevenzione sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19, disposte con il D.P.C.M. del 4 marzo 2020, il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 5 marzo u.s., ha deliberato di proporre al Presidente della Repubblica la revoca del decreto del 28 gennaio 2020, con il quale è stato indetto per il prossimo 29 marzo il referendum popolare confermativo sul testo di legge costituzionale concernente “Modifiche  agli articoli  56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 240 del 12 ottobre 2019.

Le operazioni connesse al procedimento referendario, pertanto, sono sospese con effetto immediato, con riserva di successive indicazioni.