Home / News

News

Selezione pubblica ex U.M.A. – Graduatoria

Si può scaricare o visualizzare la graduatoria della selezione pubblica per l’affidamento incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per l’espletamento delle funzioni di cui alla L.R. 36/2008 ex U.M.A. svolte dagli UU.AA.ZZ. – anno 2012: GRADUTORIA

Convocazione Commissione Consiliare Consultiva per l’ambiente, territorio e qualità della vita

Mercoledì 17 ottobre c.m. alle ore 17,00 si terrà presso la sede comunale, una riunione della Commissione per l’ambiente, territorio e qualità della vita.

La Commissione prenderà in esame i seguenti argomenti:

1) Illustrazione: Progetto di messa in sicurezza di emergenza dello stabilimento della ex SAPA;

2) Regolamento Punti Sport;

3) Varie ed eventuali.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

AVVISO CATASTO

Lo sportello Catastale

resterà temporaneamente chiuso.

In alternativa, rivolgersi allo sportello

di Bari (p.zza Massari, 50).

Si avvisano i gentili cittadini

che dal 1° ottobre c.a.

le visure sono a pagamento, in tutta Italia.

CIAO MAMMA, GUARDA COME MI DIVERTO!

Si è conclusa con successo la seconda edizione di Meravigliamo l’estate promossa dal Comune di Adelfia.

Adelfia E’ estate anche per loro! E’ ciò che il Comune di Adelfia, l’Assessorato ai Servizi Sociali, nella persona di Gargano Rosa Vincenza Giovanna, e la Cooperativa “Voli di Scirocco” hanno pensato quando hanno realizzato il Progetto Meravigliamo l’estate 2012 II Edizione. Ventidue sono stati i minori selezionati dai Servizi Sociali tra le fasce di diversamente abili, minori svantaggiati ed immigrati e gli ospiti del Centro Diurno “Per mano”, con sede in Adelfia. Accompagnati da educatrici professionali per due settimane, dal 27 Agosto al 7 Settembre, i minori si sono recati presso il Lido dell’Aeronautica Militare a Torre a Mare, con la gentile collaborazione del Maresciallo Maurizio Capitanelli.

Tutti i giorni dalle 8.30 alle 13.00 si sono alternati momenti di educazione ad altri di svago: da attività di psicomotricità, condivisione degli stessi spazi e rispetto l’uno dell’altro a giochi d’acqua. L’entusiasmo e la gioia con cui il gruppo ha preso parte all’iniziativa ha coinvolto tutti gli ospiti del Lido e i genitori i quali hanno potuto apprezzare i sorrisi dei loro figli immortalati da immagini proiettate durante la festa conclusiva nella sede della Cooperativa.

Orgogliosi il Sindaco Antonacci, l’Assessore Gargano e tutti i soci della Cooperativa “Voli di Scirocco” hanno sottolineato durante il loro intervento l’emozione provata nel vedere il sorriso e la gioia in ognuno dei ragazzi e la soddisfazione dell’intera Amministrazione per non aver rinunciato al progetto nonostante il periodo difficile. Non meno indispensabile è stata la collaborazione del Maresciallo Maurizio Capitanelli, che fin dall’inizio si è reso totalmente disponibile alla buona riuscita del progetto e particolarmente sensibile nel capire le reali esigenze dei piccoli ospiti del Lido. Pertanto è doveroso ringraziare l’Aeronautica Militare nella persona del Comandante del Quartier Generale 3ª R.A., il Comandante del distaccamento di Torre a Mare ed il suo Team e tutti coloro che hanno reso questa esperienza unica.

Il Sindaco Vito Antonacci – L’Assessore Rosa Gargano – Il Servizio Civile Nazionale

Avviso Pubblico

Alla sezione tematica “Finanze e Tributi” è disponibile per tutti i cittadini un applicativo per il calcolo dell’IMU e la stampa del Modello F24

POTENZIAMENTO SPORTELLO CENSUM E ATTIVAZIONE ASSISTENZA ON LINE

Si informa che lo sportello informativo Censum, al piano rialzato del Palazzo Comunale, è a disposizione degli utenti e dei consulenti anche il giovedi dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15,30 alle 17.00, oltre alle aperture già comunicate sugli avvisi. Si comunica inoltre che, come richiesto dall’ Amministrazione Comunale, è stata attivata un apposita casella e.mail per l’assistenza on line: adelfia@censum.it. Per il messaggio utilizzare la dicitura istanza on line.

Torna a risplendere LA FONTANA DELL’EMIGRANTE

Venerdi’ 6 gennaio 2012 – ore 17,30

Giardini Pubblici Corso Umberto I Adelfia

Inaugurazione dell’opera restaurata alla presenza del sindaco Vito Antonacci

e del parroco della chiesa di san Nicola, don Felice Iacobellis

Torna a risplendere la FONTANA DELL’EMIGRANTE di Adelfia, simbolo del sacrificio di quanti hanno lasciato la propria terra e della fratellanza di tutti gli emigranti.

Il 6 gennaio prossimo alle 17,30 l’inaugurazione della fontana, ristrutturata, alla presenza del sindaco di Adelfia, Vito Antonacci, degli assessori della Giunta comunale, del parroco della chiesa di san Nicola, don Felice Iacobellis, e della cittadinanza.

La Fontana fu ideata dal giovane architetto Mario Bruno, in un momento storico importante per la comunita’ adelfiese, quando il 7 novembre del 1983 la citta’ ricordo’ i suoi emigranti nella Giornata a loro dedicata. L’opera fu commissionata in occasione del bicentenario di San Trifone (1983/84), e realizzata dall’impresa di Domenico Bruno, il costo complessivo fu di circa 45.000.000 di lire,  somma garantita anche grazie al contributo del Comitato feste patronali e degli emigranti di Los Angeles, Canada e Venezuela.

Nel progetto del giovane architetto la fontana simboleggia l’unione e la fratellanza degli emigranti nel mondo e per il mondo: di semplice geometria, la vasca centrale costituisce il tema dimensionale di spicco perche’ raccoglie gli echi dei colori e della luce dell’ambiente circostante, al suo interno un muro quadrato di granito rosa alto tre metri; geometrie e incroci simbolo di quell’unione tra popoli rievocata dall’opera.

“La ristrutturazione della Fontana dell’emigrante rientra nell’opera di riqualificazione e risanamento strutturale del territorio che l’Amministrazione comunale sta portando avanti fin dal suo insediamento e che, in questo caso – afferma il sindaco Antonacci – va di pari passo con il recupero della memoria e dell’identita’ storica di un’intera comunita’, quella di Adelfia, fiera delle proprie origini e di un passato, anche recente, frutto della storia dei propri emigranti ”.

 

Adelfia, 3 gennaio 2012

 

Ufficio comunicazione istituzionale